Catania, nubifragio in mattinata. Disagi per gli automobilisti, poi torna il sole

“Marzo, esci da questo maggio”. E’ solo una delle battute che circolano in rete per commentare gli ultimi giorni di cattivo tempo in Sicilia, e in particolare a Catania. Freddo e precipitazioni decisamente fuori stagione, che hanno provocato non pochi disagi ai catanesi abituati, di questi tempi, a passare i fine-settimana in spiaggia.

Peccato che stavolta, invece della stuoia, serva il piumone. E l’ombrello, visto il temporale che stamattina si è abbattuto sul capoluogo etneo, come dimostrano le immagini inviate ad Hashtag Sicilia da alcuni lettori. Ieri il Dipartimento Regionale della Protezione Civile aveva diramato l’allerta gialla, segnalando per oggi il rischio di rovesci e temporali sulla Sicilia Orientale. Precisamente piogge “sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori orientali, con quantitativi cumulati generalmente moderati, più rilevanti sulla Sicilia nord-orientale, ove i fenomeni assumeranno carattere più intenso e persistente; da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori, con quantitativi cumulati generalmente deboli”.

Previsioni confermate dai rovesci di questa mattina, che tuttavia potrebbero lasciare spazio a schiarite già in mattinata. Quasi uno scherzo, per quanti sono arrivati al lavoro in ritardo e inzaccherati a causa del maltempo. Ma del resto si sa, “marzo – anzi maggio – pazzerello porta il sole con l’ombrello”.