Festa di Sant’Agata: la diretta del giro esterno

APERTURA-HASHTAG-SICILIA-NEWS-NOTIZIE-GIORNALE-ONLINE-OGGI-NOTIZIA-DEL-GIORNO-REDAZIONE-FESTA-DI-SANTAGATA-AGATA-FESTA-RELIGIOSA-CATANIA-SICILIA-FESTA-CATTOLICA-SANT'AGATA-RICCARDO-TOMASELLO-PRESIDENTE-COMITATO-PER-LA-FESTA-SARA-OBICI-SPECIALE-APPROFONDIMENTO-NOTIZIA-VOCE-AI-CITTADINI-CATANESI

Oggi domenica 4 febbraio la Festa di Sant’Agata entra finalmente nel vivo con il “giro esterno“. Dalle ore 8.00 fino alle prime ore dell’alba di domani 5 febbraio la processione prende il via per le strade di Catania. Noi di Hashtag Sicilia seguiremo la festa minuto per minuto con il nostro live testuale.

Festa di Sant’Agata 2024: la diretta della processione

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

07.51 – Sant’Agata rientra in Cattedrale

07.30 – Fercolo che sta per entrare in Piazza Duomo

07.00 – Inizia la “calata a Marina”, ovvero il passaggio da via Cristoforo Colombo alla Pescheria

05.30 – Processione arrivata in via Plebiscito altezza San Cristoforo

04.30 – Reliquie giunte in Piazza Palestro, grandioso spettacolo pirotecnico

00.30 – Processione giunta in Via Plebiscito, consueto spettacolo pirotecnico

23.00 – Fercolo arrivato a Sant’Agata la Vetere, a breve inizia il percorso verso via Plebiscito

21.53 – Inizia la salita a passo di via dei Cappuccini

21.51 – A breve inizierà la salita tradizionale lunga via dei Cappuccini

20.30 – Sant’Agata giunta in Piazza Stesicoro, tradizionale discorso dell’Arcivescovo Mons. Luigi Renna

19.50 – Ingresso in Piazza Carlo Alberto della processione, accolta da un grandioso spettacolo pirotecnico

19.30 – Fercolo giunto all’angolo con via Grotte Bianche, a breve ingresso in piazza Carlo Alberto

19.00 – Processione ancora in Via Umberto, interviene l’Arcivescovo Mons. Luigi Renna per velocizzare l’andamento della Vara

17.35 – Sant’Agata prosegue nel suo lento passaggio per Via Umberto. La processione risulta a rilento rispetto agli altri anni, anche per la massiccia affluenza di persone

16.35 – Passaggio in Via Umberto

15.19 – Fercolo giunto poco dopo l’incrocio tra via Pietro Mascagni e viale Libertà, tanta gente nelle strade coinvolte nella processione

14.29 – Prosegue la processione di Sant’Agata in viale Libertà verso piazza Jolanda

14.00 – Arrivo del Fercolo in piazza Papa Giovanni XXIII, dove risiede la Stazione ferroviaria Catania centrale

12.47 – La processione prosegue lungo via VI Aprile a ritmi lenti

12.12 – Sant’Agata giunge in piazza dei Martiri con omaggio alla stele dedicata alla Santa

11.15 – Il Fercolo ha girato verso via Vittorio Emanuele II

10.35 – Processione arrivata adesso a Piazza Cutelli

09.45 – La Santa sta salendo Via Calì in direzione Piazza Cutelli

08.30 – Passaggio in via Cardinale Dusmet

08.00 – Inizia il giro esterno, il fercolo percorre il breve tratto di Via Etnea verso Porta Uzeda

07.30 – I fuochi d’artificio accolgono la Santa in Piazza Duomo

07.25 – Il Busto e lo Scrigno stanno uscendo dalla Cattedrale, sta per iniziare il giro esterno

06.00 – Inizia la Messa dell’Aurora, Sant’Agata torna tra la sua gente

Alle ore 3.30 si apriranno le porte della Cattedrale per la Santa Messa dell’Aurora, dove verrà tirato fuori il busto reliquiario di Sant’Agata e lo scrigno argenteo.

Festa di Sant’Agata: il programma del 4 febbraio

La Festa di Sant’Agata entra ufficialmente nel clou. Il 4 febbraio le reliquie della Santa Patrona di Catania saranno in giro per le vie della città e proprio in questo giorno prende vita il “giro esterno“. Infatti, la processione seguirà il percorso delle vecchie mura cittadine. 

Tutto parte alle ore 8.00 da piazza Duomo, con l’uscita trionfale di Sant’Agata e consueti fuochi d’artificio. Dopo l’omelia del Parroco della Cattedrale Mons. Barbaro Scionti e le reliquie di Sant’Agata posizionate sulla vara, la processione prende il via per le vie Etnea, Dusmet, Calì, piazza Cutelli, via Vittorio Emanuele II, piazza dei Martiri, via VI Aprile, piazza Papa Giovanni XXIII. Dopo di ché il fercolo percorrerà viale Libertà, piazza Jolanda, via Umberto I, piazza Ettore Majorana, via Umberto I, Grotte Bianche e alle ore 16.30 in piazza Carlo Alberto dove verrà effettuato il tradizionale spettacolo pirotecnico. 

Alle 17.00 circa la processione prende il via verso piazza Stesicoro dove si tiene il discorso dell’Arcivescovo Mons. Luigi Renna. Poco dopo verrà fatta a corsa la salita di via dei Cappuccini. In quell’occasione Sant’Agata ripercorrerà i luoghi del martirio, ovvero le chiese di San Biagio, Sant’Agata al Carcere e La Vetere (la prima Cattedrale di Catania). Dopo una sosta presso quest’ultima, alle ore 21.00 la processione riprende nelle vie Plebiscito, Vittorio Emanuele II, piazza Risorgimento, via Aurora, Palermo e piazza Palestro dove verranno sparati i consueti fuochi d’artificio (in catanese u focu ro futtinu). 

Dopo i fuochi, la processione riprende verso via Garibaldi, Plebiscito, Colombo e nuovamente Dusmet, dove verrà effettuata la tradizionale “calata della marina”. Nelle prime ore del mattino del 5 il fercolo rientrerà in Cattedrale.

Festa di Sant’Agata: dove vederla in tv o streaming

Dove si può vedere la Festa di Sant’Agata in tv o streaming? Le celebrazioni in onore della Santa Patrona di Catania saranno trasmesse in diretta televisiva da Telecolor, che dal 3 al 6 febbraio 2024 trasmetterà in diretta le fasi salienti della festa. Sarà possibile vedere le celebrazioni anche in streaming sul sito web apposito di Telecolor. Inoltre, la festa sarà visibile anche su VideoMediterraneo, che seguirà le celebrazioni in diretta minuto per minuto.