Politica locale, due consiglieri comunali di Torretta (PA) aderiscono alla Democrazia Cristiana

APERTURA-HASHTAG-SICILIA-NEWS-NOTIZIE-GIORNALE-ONLINE-OGGI-NOTIZIA-DEL-GIORNO-REDAZIONE - POLITICA LOCALE - TORRETTA - PALERMO - DEMOCRAZIA CRISTIANA - PALERMO - TORRETTA

PALERMO – Andrea Gambino e Walter Davì, consiglieri comunali di Torretta, aderiscono alla Democrazia Cristiana e così il partito, dopo 25 anni, torna ad essere presente all’interno del Consiglio con un suo gruppo. L’ufficializzazione è avvenuta alla presenza del segretario
regionale della DC, Stefano Cirillo, e di quello provinciale, Santi Bellomare.

“La Democrazia Cristiana per noi è un partito storico e giovane allo stesso tempo, dove acquisire e trasmettere grandi valori che hanno reso grande la Sicilia e l’Italia intera – dichiarano Andrea Gambino e Walter Davì -. Con decisione abbiamo voluto prendere parte a questo progetto coinvolti dal commissario cittadino Anthony Guercia, un amico e una
persona vera che giornalmente è impegnata al servizio della nostra piccola realtà come Torretta. Grazie anche ai tanti amici democristiani del nostro paese che in questi giorni ci hanno incoraggiato e per averci fatto sentire parte di una grande famiglia oltre che di un grande partito.

“Diamo il benvenuto a Walter Davì e Andrea Gambino nella famiglia della Democrazia Cristiana – dichiara Santi Bellomare -. Siamo sicuri che con la loro competenza potranno dare un contributo importante alla comunità che rappresentano. L’ennesima adesione testimonia la grande crescita del nostro partito nella provincia di Palermo frutto dell’impegno di tutta la nostra classe dirigente che quotidianamente lavora nei territori”.

“La decisione di due giovani consiglieri del Comune di Torretta di aderire alla Democrazia Cristiana è un motivo di orgoglio per noi che crediamo e vogliamo sempre più investire su una classe dirigente giovane e al femminile – dichiara Stefano Cirillo -. Il cambio generazionale rinnova idee e metodo di fare politica e il presente è di tutti i giovani che vogliono farla e portare il loro contributo anche umano. Andrea e Walter hanno scelto di spendere le loro energie nella loro terra e sono certo sapranno raccogliere i frutti e dare le giuste risposte”.