Relazioni internazionali, le dichiarazioni del Sen. Giacobbe al pranzo della Federazione delle Associazioni Siciliane in Australia

APERTURA-HASHTAG-SICILIA-NEWS-NOTIZIE-GIORNALE-ONLINE-OGGI-NOTIZIA-DEL-GIORNO-REDAZIONE - SENATORE GIACOBBE - GIACOBBE - RELAZIONI INTERNAZIONALI - COMUNITà SICILIANA - AUSTRALIA

Il Senatore Francesco Giacobbe ha pronunciato un appassionato intervento al pranzo della Federazione delle Associazioni Siciliane in Australia tenutasi al Marconi Club di Sydney. Fra i tanti ospiti l’onorevole Stephanie Di Pasqua, il Console Generale di Sydney Gianluca Rubagotti, il Presidente del Comites di Canberra Franco Barilaro ed il Presidente del Marconi Club Morris Licata.

L’onorevole Guy Zangari ha diretto l’evento che ha incluso un bellissimo spettacolo culturale con Santo Crisafulli ed Emilio Lo Monaco.

Gli obiettivi principali della Federazione sono chiari e condivisi: unire i siciliani in Australia e stabilire un forte legame con la nostra amata regione, la Sicilia. Questi sono sempre stati gli obiettivi del presidente della Federazione il Cav. Uff. Tony Noiosi che ora, con rinnovato impegno, oggi sta cercando di realizzare coinvolgendo le nuove generazioni

Il Senatore Giacobbe ha sottolineato l’importanza di considerare la Sicilia come una risorsa significativa per la comunità siciliana in Australia.

Il Senatore Giacobbe ha evidenziato il magnifico spettacolo di Emilio Lo Monaco, un’esperienza che abbraccia la cultura, le tradizioni e lo spettacolo. In particolare, ha elogiato la poesia dialettale siciliana, sottolineandone la bellezza e l’importanza nel mantenere viva la nostra eredità culturale.

L’evento è stato un successo, rafforzando il legame tra i siciliani in Australia e rinnovando l’impegno verso la preservazione delle radici e della cultura siciliana nel cuore del continente australiano.

“Preservare l’unità della comunità siciliana in Australia è essenziale per preservare la ricchezza della nostra cultura e tradizione – ha concluso Giacobbe -. Insieme possiamo costruire ponti che collegano le nostre radici siciliane, creando una rete solida che sostiene e celebra la nostra identità comune. L’unione è la chiave per preservare il patrimonio culturale e favorire la crescita e la prosperità della comunità siciliana in terra australiana.”